Positivi risultati ai Criteria Nazionali Giovanili 2015 di Riccione per gli atleti della Triestina Nuoto, allenati da Fulvio Zetto e Frida Cottic, con 5 finali conquistate da parte delle gemelle Alessia e Gaia Capitanio, di Federica Nocera e di Davide Galimberti. La cadetta Alessia Capitanio sfiora il podio tricolore di soli 11 centesimi giungendo 4a nei suoi 400mx in 4.45.78 ed e’ poi autrice di altre rilevanti prestazioni giungendo 10a nei 200ra in 2.34.25, 13a nei 200mx in 2.18.45, 15a nei 200do in 2.18.02. La giovanissima matricola 2002 Federica Nocera non si fa intimorire e segna i suoi personali conquistando un ottimo 6o posto nei 200do in 2.19.82 e un importante 13o nei 100do chiudendo in 1.06.20; Gaia Capitanio (cadette) registra la sua best performance nei 400mx giungendo 8a con un crono importante di 4.48.54 e distinguendosi poi con numerosi piazzamenti che ne dimostrano la sua indubbia versatilita’: 12a negli 800sl in 8.49.70, 13a nei 400sl in 4.17.55, 19a nei 200fa in 2’18″46, 20a nei 200ra in 2.37.23, 25 nei 200mx in 2.20.99. il mezzofondista Davide Galimberti (cadetti) e’ autore di un’ottima gara nei 1500sl condotta in negative-split che chiude 9o con il suo nuovo personale di 15.28.32 e si ripete poi nei 400mx in cui scende a 4.26.55 (17o) mentre e’ poi 26o nei 400sl in 4.02.01; Michela Candot (junior) convince finalmente nei 400mx in cui giunge 14a in un buon 5.02.77 mentre e’ 20a nei 200fa in 2.22.46; la matricola ragazza 2002 Giulia Fonda si esprime al meglio nei 200mx che chiude bene in 2.28.41 al 22o posto con il suo personale mentre poi e’ 22a nei 400mx in 5.18.53, 33a nei 400sl in 4.42.18, 35a nei 100sl in 1.02.18. La spedizione rossoalabardata a Riccione e’ stata completata con le tre staffette categoria ragazze: 4x100mx (Nocera, Roperti, Solaro, Fonda) 26a in 4.35.70; 4x200sl (Nocera, Antonione, Solaro, Uboldi) 31e in 9.07.33; 4x100sl (Antonione, Nocera, Uboldi, Fonda) 46a in 4.16.08.