Il processo di iscrizione sarà attivo fino alle ore 24 di mercoledì 28 settembre per un numero massimo di 350 partecipanti

Trieste, 6 settembre 2022 – Sono aperte le iscrizioni alla Barcolana Nuota, la gara di nuoto in acque libere organizzata in collaborazione con l’Unione Sportiva Triestina Nuoto e grazie al supporto di Acqua Dolomia.

Il processo di iscrizione è completamente online sul sito www.barcolana.it e sarà attivo fino alle 24 di mercoledì 28 settembre 2022, con un numero di partecipanti ammessi alla competizione fissato a 350 persone.

Barcolana Nuota – ha dichiarato il Presidente della SVBG Mitja Gialuzè un chiaro esempio di quanto lunione fa la forza: dalla sinergia con l’Unione Sportiva Triestina Nuoto è nato questo meraviglioso e sentitissimo evento a cui nuotatori e pubblico partecipano da sempre con grande entusiasmo. Barcolana Nuota è un appuntamento che ci ricorda quanto sia importante linterazione tra gli sport e la collaborazione tra le società sportive, il cui lavoro rappresenta un grande valore aggiunto non solo per Trieste ma anche per tutto il Friuli Venezia Giulia”.

Ed eccoci di nuovo in acqua, a nuotare nel nostro golfo, – ha dichiarato Renzo Isler, presidente U.S. Triestina Nuoto – facendo da cornice alla più bella regata del mondo, la Barcolana! La Triestina Nuoto è fiera di essere anche quest’anno promotrice della Barcolana Nuota  giunta alla settima edizione.
Ringrazio l’amico Presidente Mitja Gialuz e la SVBG per il continuo supporto che dà a questa manifestazione che bene esprime l’amore che la città di Trieste ha per tutte le specialità acquatiche.
Il 2022 è stato per la USTN un anno di ripresa a pieno regime delle nostre attività. É stato il primo anno della creazione da una nostra costola, e da una della Tergeste Nuoto Altura, di una nuova realtà natatoria, la Trieste Nuoto; una realtà che sono certo regalerà grosse soddisfazioni alla città di Trieste. É stato inoltre l’anno dove, seguendo le orme della nostra pluri-campionessa, Noemi Batki, abbiamo portato a casa con la giovanissima Elisa Cosetti una medaglia di bronzo entrato nella storia ai recentissimi Campionati Europei di Roma,come prima medaglia italiana della nuova disciplina dei tuffi dalle grandi altezze”.

IL PERCORSO E I PREMI – I partecipanti si confronteranno su un percorso di circa 1 km che avrà sia partenza che arrivo entrambi in Molo IV (lato Bacino San Giorgio). Quest’anno tornerà inoltre la partenza unica, fissata per le ore 12.00 di domenica 2 ottobre, con modalità che verranno precisate direttamente agli iscritti tramite email.
Le premiazioni sono in programma lo stesso giorno – alle ore 14.00 in piazza dell’Unità – e prevedono medaglie per i primi tre classificati assoluti nelle categorie maschile e femminile, e medaglie per i vincitori di ognuna delle categorie definite in base agli anni di nascita.

CHI PUÒ PARTECIPARE – Tutti gli appassionati di nuoto Open Water in possesso di un certificato medico di idoneità alla pratica sportiva agonistica o non agonistica in corso di validità e/o del tesserino International Life Saving Federation, sempre in corso di validità. Gli atleti stranieri dovranno essere in regola con la normativa medica vigente nel proprio Paese e in possesso di tessera federale per attività natatoria o simile.

ISCRIZIONI E PROGRAMMA – Le iscrizioni alla Barcolana Nuota sono già aperte (online su www.barcolana.it) e si chiuderanno alle 24 di mercoledì 28 settembre 2022. Il costo dell’iscrizione è di 30 euro e gli iscritti riceveranno via email tutte le informazioni relative alle modalità di partenza. Il pacco gara conterrà la maglietta celebrativa, la cuffia numerata da utilizzare obbligatoriamente e il chip per la rilevazione del tempo: il materiale verrà consegnato all’arrivo nella zona di accesso-partenza allestita in Molo IV direttamente domenica 2 ottobre.

L’EDIZIONE 2021 – Sono stati 283 gli iscritti nel 2021, la prima edizione dopo la pandemia.

La vittoria tra gli uomini è andata a Marco Urbani (che aveva chiuso al secondo posto nel sia nel 2018 che nel 2019). Seconda posizione per Andrea Marcato seguito da Massimiliano Clagnan.
Tra le donne, prima classificata Marzia Di Giovanni, vice campionessa mondiale open water sui 3 km, seguita da Vanessa Andreetta e Silvia Canazza.