La Triestina Nuoto s’impone nettamente ai Campionati Regionali Assoluti Primaverili con 619 punti davanti al Gorizia Nuoto (413.5 punti) e ai Vigili del Fuoco Trieste (388 punti) allungando la sua ultima striscia vincente che e’ iniziata nel 2013. Anche il medagliere ha dato ragione al primato rosso-alabardato con 9 titoli regionali, 1 argenti e 14 bronzi per un totale di 34 medaglie, senza contare i numerosi piazzamenti che hanno completato la prestazione corale di squadra. A livello individuale il top-scorer e’ stato Davide Galimberti con tre titoli nei 1500 stile libero (16’09”54), nei 400 misti (4’35”85) e nei 200 farfalla (2’09”25), un argento nei 100 dorso (1’01”33) e due bronzi nei 400 stile libero (4’08”81) e nei 200 dorso (2’13”21) seguito da Alessia Capitanio con due titoli nei 400 (4’56”83) e nei 200 misti (2’25”07), due argenti negli 800 stile libero (9’08”48) e nei 200 rana (2’42”58) e un bronzo nei 200 dorso (3’25”43) e da Gaia Capitanio anche lei con due titoli nei 400 (4’26”96) e 800 stile libero (9’02”86), un argento nei 400 misti (5’00”28) e due bronzi nei 200 stile libero (2’08”50) e nei 200 farfalla (2’25”75). Costanza Giannini s’impone nei 200 stile libero (2’06”48) e conquista due bronzi nei 100 farfalla (1’06”99) e nei 100 stile libero (1’00”14); Lorenzo Della Valle e’ argento nei 50 (31”48), 100 (1’09”24) e 200 rana (2’32”81); Luca Dalla Riva e’ argento nei 1500 stile libero (16’53”28) e bronzo nei 200 rana (2’338”77) e nei 400 misti (4’48”99). Un fantastico argento e’ stato conquistato dalla giovanissima dorsista 2002 Federica Nocera con il notevole crono di 2’22”98 nei 200 e imponendosi poi nella finale B dei 100 in 1’08”16 secondo crono assoluto; un argento anche per Michela Candot nei 100 farfalla (1’06”01) e un bronzo per Luca Slobic nei 100 stile libero (53”19). Le staffette femminili vincono il titolo nella 4x200sl (Capitanio, Capitanio, Gallone, Giannini) e due bronzi nella 4x100sl (Capitanio, Capitanio, Candot, Giannini) e nella 4x100mx (Nocera, Candot, Capitanio, Giannini) mentre i maschi sono secondi nella 4x100mx (Galimberti, Dalla Valle, Antollovich, Slobic) e terzi nella 4x100sl (Galimberti, Antollovich, Crevatin, Slobic). Da segnalare anche i piazzamenti individuali ottenuti da Antollovich, M. Bressan, Topazi, Capuano, Crevatin, Battistuta, Gallone, B. Nocera, Solaro, Fonda, C. Bressan e Antonione. Gaia Capitanio e’ autrice della migliore prestazione femminile della manifestazione con gli 800 stile libero che le valgono 752 punti FINA mentre le terze migliori prestazioni sono tra le femmine della sorella Alessia nei 400 misti con 739 punti e tra i maschi di Davide Galimberti nei 1500sl con 725 punti.