LA PISCINA BIANCHI OSPITA LE FINALI REGIONALI DELLE CATEGORIE
ESORDIENTI A E ESORDIENTI B
LA TRIESTINA NUOTO SI SCHIERA AL VIA CON UNA TRENTINA TRA ATLETI E ATLETE

Si torna a gareggiare per migliorare i propri crono personali e salire sul gradino più alto del podio. Dopo la pausa pasquale, domani e domenica, la Piscina Bianchi ospiterà le Finali Regionali in vasca corta dedicate alle categorie Esordienti A e Esordienti B. Presente anche la Triestina Nuoto che con la sua trentina di effettivi proverà a ben figurare, conquistando il maggior numero di titoli. Tra le Esordienti B saranno presenti Beatrice Bianco, Giada Cattarini, Guia Legisa, Nicoletta Michelone, Asia Nicolini, Tosca Quite, Michelle Sincovich, Erika Vestidello, Matilde Terreni, Alice Zaintl, Elena Zedde mentre al maschile i biancorossi schiereranno Federico Berrettoni, Tommaso Borini, Nicolò Pase, Jonathan Porro e Gioele Ravalico. “Per il nostro gruppo Eso B gli ultimi mesi sono stati intensi. Abbiamo lavorato principalmente sulla tecnica e sulle partenze e le virate. Sarà una due giorni per mettersi alla prova e fare il primo bilancio di una stagione che dopo queste gare regionali non sappiamo ancora come proseguirà agonisticamente”, l’analisi dello staff tecnico che per quanto riguarda gli Esordienti A ha voluto sottolineare come “questa categoria, fondamentale per la crescita tecnica e fisica di un giovane nuotatori, è sicuramente la più colpita dal fatto di nuotare quotidianamente in un lasso di tempo limitato e molto inferiore rispetto alle annate pre pandemia. Cercheremo tuttavia di dire la nostra e proseguire nel nostro percorso”. Tra gli Esordienti A cercheranno di fare del proprio meglio in acqua Luca Imbriani, William Stuart Brown, Luka Ravalico, Giovanni Manià, Niccolò Ravalico, Nicholas Zerial mentre al femminile saliranno sui blocchi di partenza .