Dopo l’esperienza per dieci elementi della squadra ai Campionati Italiani Assoluti,
le sincronette della Triestina Nuoto sono tornate ieri a misurarsi alla Piscina Bianchi

Continua senza soste la stagione del nuoto sincronizzato. Ieri, alla Piscina Bianchi, venti atlete della Triestina Nuoto sono scese in acqua per la terza prova regionale dedicata alle categorie Ragazze/Juniores/Assolute e la seconda per quanto riguarda la squadra delle Esordienti A. Tutti gli effettivi si sono dimostrati in crescita, sia negli esercizi obbligatori, in cui si sono disimpegnate tutte le categorie, che in quelli liberi dove l’USTN aveva iscritto un doppio e due singoli. “L’elemento più importante è che tutte le atlete hanno migliorato i propri punteggi con cui si erano presentate alla manifestazione. Di positivo c’è sicuramente la capacità delle sincronette di correggere e imparare velocemente dagli errori mentre per quanto riguarda gli esercizi liberi, le nostre ragazze devono maturare sul tema delle capacità espressive. Negli obbligatori le più giovani devono provare a dimostrare ai giudici maggior controllo del corpo. Tuttavia la strada intrapresa da tutto il gruppo è  quella giusta”, le parole di Astrid Cioccolanti, allenatrice della prima squadra e direttrice tecnica del settore di nuoto sincronizzato della Triestina Nuoto. La Cioccolanti traccia poi un primo bilancio di questa stagione invernale: “Nonostante tutto possiamo essere soddisfatti,  la programmazione si è modificata rispetto a quello che ci si era preposti a settembre 2020 , ma comunque siamo in netta crescita con tutto il settore agonista. Purtroppo la categoria che risente di più è quella delle esordienti B  (2011) che essendo  tesserate FIN  propaganda (sono preagoniste) hanno subito vari stop a  causa dei  dpcm covid. Ancora oggi non possono entrare in piscina. Si stanno allenando comunque a secco da casa su zoom , però l’acquaticità manca moltissimo in questa fascia d’età ed  è fondamentale la continuità. Speriamo rientrino al più presto e che non vengano nuovamente fermate”.

I futuri appuntamenti agonistici per le sincronette dell’USTN dovrebbero essere: una gara regionale a fine aprile, Campionato Italiano Juniores Estivo dal 23 al 26 maggio, Campionato Italiano Assoluto Estivo dal 3 al 6 giugno.