Tutti gli effettivi della Triestina Nuoto,
guidati a bordo vasca da Francesca Crevatin e Gabriella Sciolti,
si sono ben disimpegnati mostrando grinta e voglia di nuotare sempre più veloce

Una due giorni ricca di sorrisi per i piccoli nuotatori della Triestina Nuoto. Ieri pomeriggio e questa mattina alla piscina di Altura si svolte le gare di “Qualificazione Attività Regionale e Provinciale” in vasca corta dedicate alla categoria Esordienti B. Per l’USTN sono scesi in acqua: Berrettoni Federico, Bianco Beatrice, Borini tommaso, Caselli Chiara, Cattarini Giada, Fragiacomo Andrea, Legisa Guia, Michelone Nicoletta, Pase Nicolò, Porro Jonathan, Quite Tosca, Ravalico Gioele, Sincovich Michelle, Terreni Matilde, Vestidello Erika, Vidali Cristiano, Zaintl Alice, Zedde Elena, Zedde Linda. Nella prima giornata soprattutto il team in rosa ha ben figurato con Alice Zaintl che ha prevalso nei 100 dorso e Giada Caterini, capace di toccare la piastra davanti a tutti sia sui 100 stile libero (1’19”00) e 200 misti (3’14”00). Nelle stesse gare della Caterini, anche Guia Legisa ha dimostrato di che pasta è fatta. Infine interessanti anche i progressi di Michelle Sincovic nella gara regina dei 100 stile libero che ha chiuso la sua fatica dopo 1’22”00 mentre Michelle Sincovich non ha tremato al cospetto del primo 200 misti della sua vita. Nella seconda giornata ancora una volta tutti i nuotatori in erba dell’USTN sono scesi in acqua con la voglia di divertirsi e superare i propri limiti. Al maschile si può sottolineare il comportamento di Nicolò Pase, vincitore sui 100 misti, e la prestazione di Federico Berrettoni sui 100 dorso. In campo femminile Matilde Terreni e Guia Legisa hanno domato i 100 misti mentre Erika Vestidello si è confermata in buona condizione anche sui 100 rana. Nell’ultima gara del programma, i 200 stile libero, Giada Cattarini (2’55”), Guia Legisa (3’04”) e Alice Zaintl (3’11”) hanno migliorato i propri primati personali.