In questi giorni la città di Trieste saluta con affetto l’Ammiraglio Luca Sancilio che lascia l’incarico di direttore marittimo della Capitaneria di Porto di Trieste dopo la nomina a nuovi incarichi a Roma allo Stato Maggiore.
Anche la nostra società, rappresentata dal Consiglio Direttivo, ha voluto rendere omaggio all’Ammiraglio Sancilio nonché atleta master USTN.
Oggi il nostro presidente Renzo Isler ha consegnato la targa a testimonianza della nomina a socio onorario USTN.
“Sono davvero riconoscente di far parte di questa storica realtà sportiva triestina – dichiara l’Ammiraglio Sancilio – da grande tifoso del nuoto, dell’acquaticità e della marittimità.
In questi anni con il mio incarico di Direttore Marittimo della Capitaneria di Porto di Trieste ho avuto modo di scopire il nuoto anche in modo diverso come quello agonistico. Grazie anche all’amicizia con Carlo Alberto Tevarotto ho affrontato le gare anche come atleta”.

Felici di aver nella nostra famiglia di grandi sportivi l’Ammiraglio Sancilio, che negli anni di permanenza a Trieste ha sempre dimostrato attenzione e cura per lo sport acquatico in generale e, in particolare per la USTN, ha sempre partecipato alle attività master del nuoto. Un’amicizia che resterà, ne siamo sicuri, per sempre.