La prima gara del 2020 ha visto impegnati 4 atleti della squadra agonistica del nuoto della Triestina Nuoto, scesi in acqua a Lugano per il 41. meeting internazionale del Ceresio.
La competizione, prevista su due giornate tra eliminatorie e finali, ha visto in gara in vasca corta oltre 300 atleti di diverse nazionalità: un primo test in vista degli impegni dell’anno.
Gli atleti che hanno rappresentato la USTN sono tutti della prima squadra: Margherita Allegretti , Giulia Fonda, Luca Carretti e Manuel Zerjal.

Il général Manager del nuoto Nicola Cassio che accompagnava la delegazione ha dichiarato “I ragazzi hanno portato a casa buoni risultati considerando soprattutto il periodo di grande carico di lavoro con allenamenti molto intensi. Tutti e quattro hanno conquistato almeno una qualifica alle finali tra sabato e domenica. La prima gara del 2020 ci fa sperare per i prossimi impegni”.

La più giovane della delegazione alabardata, Margherita Allegretti ha partecipato alle competizioni di 50 m, 100 m e 200 m stile libero e ha conquistato la finale dei 100 m delfino.
Giulia Fonda ha preso parte alle gare di tutte le distanze per la specialità dello Stile Libero portando a casa le finali sui 50 e 100 m: la distanza più lunga ha visto un buon 6° posto.
Per le competizioni maschili erano presenti Luca Carretti e Manuel Zerjal: il primo è sceso in acqua per i 100 m stile libero e nel Delfino ha conquistato entrambe le finali sulle distanze dei 100 m, sfiorando il podio con un ottimo 4° posto, e dei 200 m.
Manuel Zerjal ha partecipato alle competizioni dei 50 m e 100 stile libero e 100 m delfino, portando a casa la finale dei 50 m stile libero anche lui a due passi dal podio con un 5° posto.
Prossimo weekend si torna in acqua a Trieste con varie prove assoluti, anche per i più giovani, con gare tra la piscina di Altura e la Bianchi.

Tutte le classifiche del 41. Meeting Internazionale del Ceresio: http://live.swimrankings.net/25901/